Colore verde ed è subito natura!

Come ti avevo anticipato nell’articolo di aprile sui colori terra, il verde è il colore del mese di maggio. Il verde è il colore che immediatamente porta ben-essere, che riconduce alla natura, all'aria aperta, che aiuta ad allargare il respiro. Essendo uno dei colori principali presenti in natura, si collega ai concetti di vita e di crescita. È il colore in mood con il mio progetto di Casa Olistica, un concetto di casa che diventa ampio ed inclusivo, le cui fondamenta risiedono nel concetto "gli interni devono essere al servizio della persona e migliorarne la qualità di vita. Gli interni...

Continua...

I colori terra

Oggi è la Giornata della Terra, il giorno in cui si celebra l’ambiente e la salvaguardia del nostro pianeta. Questa ricorrenza annuale cade un mese e un giorno dopo l'equinozio di primavera. Quale momento più adatto per parlare dei Colori della Terra? [caption id="attachment_4283" align="aligncenter" width="563"] Alcuni colori terra[/caption]   UN INSIEME DI COLORI I colori terra sono un insieme di colori. In particolare, sono tutti quei colori che puoi ritrovare nel terreno, come crema, ocra, marrone bruciato, marrone scuro… I toni spaziano dal giallo al marrone, passando per il rosso e l’arancio. [caption id="attachment_4284" align="aligncenter" width="564"] Insieme di colori terra[/caption]   COLORI CALDI...

Continua...

Il colore viola 

Il viola è un colore di sintesi: deriva dalla mescolanza del blu, che esprime calma, e il rosso che è il simbolo di forza ed energia. Secondo le quantità di Rosso e Blu che misceli avrai diverse tonalità di viola. Aggiungendo il bianco o il nero schiarirai o scurirai il tuo personalissimo viola. Il colore viola è il simbolo del mistero, rappresenta la magia, la metamorfosi e la ricchezza. Ancora oggi il viola indica esclusività, viene spesso usato in ambito accademico ed è uno dei colori scelti dal mondo digitale.    [caption id="attachment_3906" align="aligncenter" width="527"] Sfumature di viola[/caption]    ...

Continua...

2022 Interior Trend

2022 Interior Trend Il valore dell'essenzialità. Lo stile natural, sostenibile e personalizzato. La giusta cura per la tua casa e i tuoi spazi. Il 2022 si prospetta come l'anno del ritorno ai valori e alla valorizzazione. L'anno della cura, intesa come attenzione. Se da una parte abbiamo bisogno di semplicità, dall'altra ricerchiamo la coesione e continuità tra indoor e outdoor, con un'attenta ricerca di elementi naturali e sostenibili, quasi a voler portare all'interno la natura che ci circonda.   [caption id="attachment_3690" align="aligncenter" width="828"] LE PIANTE INDOOR[/caption]   Il trend è quello di ambienti green, flessibili e ricercati per soddisfare tutte...

Continua...

Il colore marrone

Il marrone è il colore della terra, del tronco degli alberi e dell'autunno. Esprime radicamento. Contribuisce a dare un senso di conforto e di rassicurazione.   [caption id="attachment_3518" align="aligncenter" width="428"] Faggio[/caption]   Il marrone è considerato una variante di uno dei colori dello spettro del visibile dell'arancione. Nella teoria dei colori, è la miscela dei primari giallo e rosso (che originano l'arancione) con il blu (primario) o il nero (neutro). Le quantità variabili di ognuno di questi colori conferiscono diverse sfumature al marrone che otteniamo. Ma tutte le sue sfumature avranno le caratteristiche principali di vitalità dal rosso, creatività dal giallo...

Continua...

La vasca da bagno

Storia La vasca da bagno ha origini molto antiche. Risalente al XIV° secolo a.C. - dal Palazzo di Cnosso, Isola di Creta - in zinco o ghisa smaltata, poteva essere in pietra o in metallo con un peso che variava dai 25 ai 130. Nel III° secolo a.C. viene introdotta a Roma insieme all'uso del bagno. Ed è proprio qui a Roma che raggiunge l'apice della sua diffusione diventando sinonimo di raffinatezza, anche grazie all'utilizzo di profumi e balsami. Se ti ho incuriosito e vuoi saperne qualcosa in più sulla storia della vasca da bagno, sulle sue origini, leggi qui.  ...

Continua...

Less is More. Meno è di più

Less is More. Meno è di più E' il celeberrimo aforisma attribuito a Mies van Der Rohe, coniato da Peter Behrens architetto di inizio 900 con cui lavorò per alcuni anni, cui Mies diede forma inventando il linguaggio minimalista che ancora oggi è il mantra per molti designer, architetti e stilisti. Significa che la forma non deve essere il fine del design, ma il risultato di un processo volto a dare una risposta semplice ad un bisogno complesso. Less is More. Meno è di più significa che la forma segue la funzione, non il contrario. Parafrasando "La perfezione nel design...

Continua...

L’angolo lettura in casa

L'angolo lettura in casa è uno spazio intimo e riservato L'angolo lettura in casa è quel luogo, intimo e riservato, destinato alla nostra privacy, comfort e concentrazione. Spesso è uno spazio domestico senza pareti e di dimensioni compatte che creiamo curandone ogni più piccolo dettaglio. Infatti, questo è il luogo in cui ci rilassiamo e ci prendiamo preziosi momenti per noi stessi, fatti di storie e racconti letti e vissuti con la nostra immaginazione. Questo è il luogo dove la nostra mente si calma e si rigenera.   [caption id="attachment_3855" align="aligncenter" width="500"] La chaise longue per il massimo relax[/caption]  ...

Continua...

Decluttering liberarsi del superfluo e vivere meglio

Il decluttering è liberarsi del superfluo e vivere meglio. Il decluttering è attitudine all'essenziale. E' vivere uno spazio ordinato e con pochi oggetti per riscoprire ciò che conta davvero, e semplificarsi la vita riappropriandosi di spazi e serenità resi difficili dal sovraffollamento dai oggetti inutili. Decluttering è fare spazio eliminando il superfluo. Fare spazio da tutto ciò che non ci serve, dalle cose che non ci piacciono o che non usiamo più. Dalle cose che non possiamo riparare e che non ci fanno stare bene. Il decluttering, termine di origine inglese, è spesso associato allo space clearing - ossia come...

Continua...
Categorie: