fbpx

Alcune idee per condividere i nostri spazi e la nostra vita con un gatto

Quando scegli di condividere la tua casa con un gatto, devi avere in mente che diventerà un componente della famiglia, a tutti gli effetti. Ecco alcune idee per condividere i nostri spazi e la nostra vita con il nostro gatto

Ogni gatto ha il proprio carattere, attitudine e prerogative. La tua vita cambierà. Le tue abitudini cambieranno. Anche la tua casa cambierà. Almeno a me è successo: la mia vita è cambiata in meglio!

Il tuo gatto avrà bisogno di un’ambiente accogliente, in parte a sua misura, e spazi dedicati alle sue esigenze: dal riposo al gioco, passando per la pappa e la cura di sé.

Ecco alcuni consigli su cosa scegliere, e cosa evitare, per avere una casa bella, funzionale e confortevole quando il tuo coinquilino è un gatto.

Preferisci mobili senza rattan, vimini o simili perché li trasformerebbe, irrimediabilmente, in tiragraffi. A proposito della loro esigenza di “zampicure” guarda questa selezione che ho fatto per te. Alcune idee sono geniali e originalissime, nella mia consueta indole da DIY Addicted.

 

TIRAGRAFFI DYI
TIRAGRAFFI DYI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TIRAGRAFFI DIY FACILE
TIRAGRAFFI DIY FACILE
Arredi e Complementi

Preferisci imbottiti in ecopelle o tessuti poco tramati. Utilizza dei granfoulard a parziale o totale copertura, soprattutto nei periodi di cambio muta. Dedica loro uno spazio sul divano, o in prossimità, che sia comodo e confortevole. Il quid in più è di renderglielo in mood con la tua zona relax. Ti lascio alcune suggestioni.

ZONA RELAX
ZONA RELAX
ZONA RELAX
ZONA RELAX

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esistono arredi pet friendly anche nella grande distribuzione così potrai facilmente abbinare il tuo spazio relax al suo, sia esso in zona divano oppure in un mobile adiacente, anche se non hai voglia di cimentarti con un progetto DIY.

Anche le tende possono diventare “campo di gioco” dove sperimentare la gravità! Scegli tessuti robusti e poco tramati e che siano lavabili in lavatrice.

Ripara i muri con pitture idonee di tipo lavabile e con il protettivi. Ti consiglio di applicare il protettivo fino a circa 1,50 mt da terra.

I pavimenti dovranno essere lavati più spesso e, per un’ottima disinfezione naturale, puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale di tea tree all’acqua.

La toilette dei nostri amici a 4 zampe

Se sei costretto a tenere la loro toeletta in casa, ti lascio un paio di idee per renderla piacevole alla vista. Ti consiglio di aggiungere un po’ di bicarbonato nella lettiera, per assorbire gli odori, e di utilizzare una lettiera ecologica, dalla resa superiore. Il tocco in più è posizionare, nelle immediate vicinanze, un profumatore spray automatico o, se preferisci, puoi utilizzare un diffusore di oli essenziali elettrico. Ecco alcune idee per camuffare la loro zona bagno.

LETTIERA NASCOSTA
LETTIERA NASCOSTA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TOILETTE NASCOSTA
TOILETTE NASCOSTA
Il loro spazio per il gioco

Ti consiglio di prevedere uno spazio giochi dedicato ai tuoi amici a 4 zampe. Può essere uno spazio dove posso arrampicarsi, farsi le unghie e rintanarsi lontano da sguardi indiscreti, meglio ancora ser possono guardare dall’alto noi esseri bipedi. Qui trovi alcune idee interessanti, molte in modalità riciclo e DIY.

SPAZIO GIOCO E RELAX DIY

 

SPAZIO GIOCO SOSPESO

 

Questi sono i miei consigli per condividere i nostri spazi e la nostra vita con il nostro gatto.

Scrivimi se hai domande o curiosità!